ETF USA

by andrea

Gli ETF USA comprendono fondi di diverso tipo che vanno dal petrolio alle azioni, come ad esempio quelli legati all’United States Oil Fund che fa riferimento al petrolio estratto nel Texas Ovest e l’iShares R2000 (Russell 2000) che comprende ben 2.000 azioni. Il migliore ETF degli ultimi anni tuttavia è senza ombra di dubbio il Barclays Inverse US Treasury Composite ETN, che conta asset per 210 milioni di dollari e un prezzo per titolo inferiore a 40$, in pratica convenienza e solidità in un sol colpo. Si muove bene anche il Vanguard Reit ETF con dei rialzi percentuali annui da capogiro.

Ad ogni modo, potrete valutare personalmente decide di ETF USA o provenienti da tutto il mondo e guadagnarci negoziando online tramite le piattaforme di trading.

Come potete vedere dal grafico multimediale qui sopra, potete ottenere dei dati in tempo reale e paragonarli a quelli storici, ad esempio cliccando sui pulsantini con le lettere. Cliccando sul pulsantino 1w, potrete ottenere il grafico in riferimento agli ultimi anni.

Gli ETF USA, rispetto a quelli delle altre nazioni, inclusi gli ETF della Cina, sono composti di grandi numeri, sintomo di una economia davvero enorme che si muove a passi giganteschi. Basti guardare il numero delle società azionarie su cui si può investire tramite la stessa piattaforma Plus500 e lo si capisce subito.


Broker
Tipologia
Deposit Min
Leva
Promozione
1.Plus500
CFD
100€
1:300
Senza commissioni

Comments


Comments are closed.