Quali ETF Comprare

by andrea


Broker
Tipologia
Deposit Min
Leva
Promozione
1.Plus500
CFD
100€
1:300
Senza commissioni

 
Periodicamente, su importanti testate nazionali compaiono delle liste che consigliano bene quali etf comprare in un determinato periodo. Più precisamente, si possono trovare delle liste degli ETF con più alto rendimento di un determinato periodo, ovvero quelli che hanno ottenuto i migliori risultati. Negli ultimi anni, abbiamo avuto degli ottimi report non solo da quotidiani come il Sole 24ore, ma anche dall’Espresso, che anche se non si tratta di una rivista specializzata, rivela come gli ETF siano sempre più uno strumento finanziario di riferimento.
 
Capire quali ETF conviene comprare è sicuramente importante in un’ottica di investimento anche a lungo termine, poiché la gestione dei fondi, soprattutto strutturati, è decisamente una opzione interessante per via della diversificazione. Proprio la diversificazione è diventata una buona prassi sempre più adottata da chi investe, perciò gli ETF sono presi sempre più in considerazione. Un consiglio che possiamo darvi quindi è di ricercare periodicamente le “pagelle” degli ETF con i maggiori rendimenti annuali ma anche trimestrali e mensili, a seconda del tipo di scadenza che desiderate adottare per il vostro investimento.
 

Quali ETF Conviene Comprare?

Gli ETF maggiormente considerati negli ultimi anni sono gli ETF India ma anche gli ETF China, che comprendono numerose azioni cinesi. Investire su un ETF è solitamente più conveniente di investimento su un indice o su un gruppo ristretto di azioni, poiché comporta meno rischi. Gli ETF che conviene comprare sono quelli su azioni legati a particolari realtà economiche in crescita, ma di cui vi sconsigliamo un investimento sul breve termine. Puntate su una crescita a medio lungo termine, che si tradurrà anche con effetti sull’indice azionario di riferimento dello stesso paese.
 

Comments


Comments are closed.